Roland Scritture Sito Web

MACHINE E ANIMALI 

dsadsadasdas

Join the Movement

Cos’è ROLAND

Perché ROLAND

Roland è pensato come il “numero zero” di una manifestazione che intende innescare una riflessione condivisa su scrittura, editoria, critica e pubblico. L’obiettivo di Roland è quello di provare a dotarsi di ulteriori diottrie per comprendere sempre più in profondità (e responsabil ente) i meccanismi che determinano l’esistenza di un libro e la sua percezione nel
campo letterario.

Il tutto, partendo da una constatazione che ci sembra palese e condivisa: ragionare adesso sulla scrittura, sulle estetiche e sulle pratiche editoriali, sulla lingua,
sull’immaginazione letteraria e sul mercato, significa ragionare su qualcosa di più ampio e articolato, per esempio sulla complessità, spesso sulla contradditorietà, del nostro Paese.

A Milano, in via Assab 1, esiste uno spazio espositivo che si chiama non a caso Assab One.  Situato in un edificio industriale che è stato per quarant’anni sede di una nota azienda grafica milanese, al piano terra ospita la sintesi del suo passato: una meravigliosa macchina tipografica – un capolavoro di archeologia industriale – che si chiama Roland, come l’elefante marino del giardino zoologico di Berlino narrato dalla scrittrice croata Dubravka Ugrešić nel Museo della resa incondizionata (Bompiani 2002).

Nel giardino zoologico, racconta la Ugrešić, «c’è un’insolita vetrina. Sotto vetro si trovano gli oggetti recuperati nello stomaco dell’elefante marino Roland, spirato il 21 agosto 1961». Oggetti persi dai visitatori e prontamente ingoiati dall’animale: braccialetti, monetine, lattine di birra, una bussola, un mazzo di chiavi

Cosa diventerà ROLAND

Roland è pensato come una serie di incontri (lezioni, conversazioni, dispute, laboratori, spettacoli) che hanno come denominatore comune la messa in discussione fertile delle nostre pratiche culturali. E dunque della nostra idea di società e di mondo.

 

Ma il numero zero è soltanto un assaggio di cosa diventerà Roland: in un fine settimana di giugno 2012, sempre negli spazi di Assab One, si svolgerà infatti la prima edizione. Vorremmo che Roland diventasse un appuntamento annuale, un’occasione per tirare le somme su ciò che è accaduto nella stagione editoriale che si avvia alla conclusione. E magari riflettere su quello che accadrà nella stagione successiva.

No Results Found

The page you requested could not be found. Try refining your search, or use the navigation above to locate the post.

All Current Campaigns

Volunteer

Featured Initiatives

Woedende boeren: ‘Tweede Kamer maakt keuze op basis van emotie’

Woedende boeren: ‘Tweede Kamer maakt keuze op basis van emotie’

Niet alleen stikstofcrisis 54 minuten geleden Aangepast: 29 minuten geleden In 2017 reden boeren het Binnenhof op om actie te voeren voor de veiligheid van landbouwvoertuigen. Beeld © ANP. Den Haag kan vandaag flink wat tractorsporen in de stad verwachten. Vanuit het...

Dax und Eurostoxx: Die Termine des Tages

Dax und Eurostoxx: Die Termine des Tages

Düsseldorf Der Dax steuert an diesem Dienstag den vierten Gewinntag in Folge an. Auf außerbörslichen Handelsplattformen notierte der deutsche Leitindex vor dem Handelsbeginn rund 50 Punkte höher. Pass away Frage, wie stark der Handelsstreit zwischen den U.S.A. und...

Democrats plead for campaign cash as third quarter closes

Democrats plead for campaign cash as third quarter closes

WASHINGTON (AP) — Bernie Sanders said, “I hate asking people for money” — and then asked for money. Joe Biden’s campaign warned that President Donald Trump would “feel like he won” if a fundraising goal wasn’t reached. And Beto O’Rourke offered to “try to text you” in...

Our Top Priorities

Nulla porttitor accumsan tincidunt. Quisque velit nisi, pretium ut lacinia in, elementum id enim. Nulla quis lorem ut libero malesuada feugiat. Curabitur aliquet quam id dui posuere blandit. Vivamus suscipit tortor eget felis porttitor volutpat.

MATTINA

Anche i bambini hanno storie da raccontare: mentre imparano a leggere e scrivere, mentre crescono, il loro immaginario cresce ancora più rapidamente.

POMERIGGIO

Il mondo della scuola come lente d’ingrandimento di un intero Paese: le storture, le mille contraddizioni che si agitano fra i banchi e dietro le cattedre, ma anche la passione di chi ha scelto di intraprendere il mestiere dell’insegnante.

SERA

Reading-conversazione sulla felicità (e non solo) tra Francesco Piccolo e Matteo Bordone. Possono esistere felicità trascurabili? E se la risposta è no, come chiamare allora quei brevi momenti che accendono inaspettatamente le nostre giornate e ci regalano una gioia passeggera?

Macchine e animali – Milano 1° ottobre – Informazioni utili

Dove
L’evento avrà luogo presso la sede di Assab One in via Assab 1

Come raggiungerci
In auto
Dal centro imboccate via Palmanova, al primo semaforo svoltate a sinistra e proseguite sul controviale, dopo 200 m ancora a sinistra in via Benadir, via Assab è la prima via destra

In bici
Seguite la pista ciclabile lungo il Naviglio della Martesana

Metro
MM2 Cimiano (linea verde)

Bus
53, 51

Ingresso
L’ingresso a Roland. Macchine e animali è gratuito. L’ingresso ad Assab One prevede una tessera associativa valida un anno dalla data di emissione (5 euro)

Con il sostegno di
Granta
Assab One
Terre di mezzo
La grande fabbrica delle parole
Pordenonelegge
Ferrarelle
Libreria Utopia

Get Involved

Invece di andare a dormire…
Il numero 2 della rivista Granta Italia – in uscita a novembre 2011 – sarà dedicato al sesso. Matteo B. Bianchi e Veronica Raimo, entrambi presenti in questo numero, leggeranno in anteprima estratti dai loro racconti. Accompagneranno il reading gli Egokid. L’evento sarà trasmesso in streaming sul sito di Granta.

- Henry Jonson

DMCA.com Protection Status